La stanza dell’acqua…….tendenze 2015

Il bagno: la stanza dell’igiene per eccellenza; in questo luogo tutto inizia con l’acqua e tutto finisce con l’acqua. Non a caso tantissime idee nascono proprio in bagno; qui, come in nessun altro posto della casa, amiamo rilassarci e prenderci 10 minuti da passare in totale solitudine.

Il bagno di tendenza 2015 deve avere luce, charme e funzionalità, uniti a personalità creativa, recuperando oggetti e regalandogli una vita nuova. Gli stili che più ci piacciono quest’anno sono il vintage, il nordico e il contemporaneo; ma la raccomandazione a prescindere dallo stile,  è di non riempire il nostro bagno con molti oggetti che lo soffocherebbero, trasformandolo in un luogo dove regna la confusione, che lo farà sembrare più che altro un ripostiglio. Il segreto di un bagno “bello” da vivere è di mettere in risalto i rivestimenti, l’arredo e completarlo con pochi, ma originali complementi. Prestate molta attenzione alle dimensioni del vostro bagno: se è piccolo o lungo e stretto preferite colori chiari , se invece l’ambiente è abbastanza grande, date libero sfogo al colore. Attenzione anche alla scelta dei sanitari, non esagerate con le dimensioni se il bagno è piccolo, altrimenti chi lo guarderà vedrà soltanto loro, perdendo di vista il rivestimento, gli accessori e i complementi: tre elementi che identificano lo stile personale del vostro bagno.

Cominciamo con lo stile VINTAGE: quello stile che recupera o imita i modelli del passato. Il bagno vintage ha colori definiti e appassionati, riproduzioni di piastrelle anni 50/60. Qui troviamo la vasca a terra in ghisa, lo specchio è minimale ed il lavandino è solo o incassato in un mobile dalle linee semplici. Nel bagno vintage possiamo osare con i colori e con i complementi vistosi che ci riportano indietro negli anni, ma con un pizzico di attualità.

 

vintage8vintage9

vintage4vintage2

 

 

 

 

Passiamo a qualche esempio di bagno NORDICO:  lo stile nordico ha un look essenziale, ma molto caldo e accogliente. Il legno naturale, i colori chiari, i mobili e i sanitari semplici e lineari, sono le caratteristiche che identificano questo stile. La funzionalità e la capacità di non farsi influenzare troppo dalle tendenze, ci fanno subito intuire lo stile nordico a colpo d’occhio.  L’originalità è ricercata nei complementi ( asciugamani, tende, oggetti da bagno ecc.), e ciò che piace molto di questo stile è soprattutto la possibilità di arredare e rendere del tutto personale il nostro bagno con pochi elementi particolari anche e soprattutto low-cost.

 

nordico6nordico9

nordico4nordico1

 

 

 

Per finire, ecco qualche spunto sul bagno CONTEMPORANEO:  design originale e innovativo, per un bagno fuori dagli schemi. Un bagno in stile contemporaneo, è un luogo che trova il suo equilibrio tra gli spazi, gli oggetti, e l’arredamento organizzato, dove si avverte l’originale miscela di proposte classiche in chiave moderna dalle linee forti e morbide allo stesso tempo. I colori sono accesi e rassicuranti, che ci avvolgono in un’atmosfera di sicurezza e funzionalità.

contemporaneo3bagno contemporaneo2

contemporaneo4

bagno moderno3

 

 

 

Leave a comment